Il protrarsi della pandemia, che continua a fare emergere forti criticità nelle nostre strutture sanitarie, ha stimolato i lions della nostra città a promuovere iniziative di solidarietà sociale. Dopo la donazione degli ossimetri alla Casa della Salute di Trevi il Lions e il Leo Club di Foligno, sabato 28 novembre hanno svolto un altro importante contributo: sono state donate 100 tute protettive contro il rischio microbiologico, consegnate dal presidente del Club Angelo Mancini e dal Past Presidente Salvatore Zaiti al responsabile del reparto di Rianimazione dell’ospedale di Foligno dott.ssa Liana Lentischio che ha ringraziato i soci del Lions Club per la generosità dimostrata fin dall’inizio dell’emergenza.
Sempre nella stessa giornata, anche alla Pubblica Assistenza “Croce Bianca”, che da oltre 115 anni costituisce per Foligno ed il territorio circostante un punto di riferimento per il soccorso e l’emergenza, sono state donate n. 100 tute necessarie per proteggere il personale del 118. Sempre Angelo Mancini e Salvatore Zaiti hanno consegnato le tute al Vice Presidente dell’Associazione di pubblica assistenza dott. Giuseppe Antonio Zava il quale ha rivolto un grazie sincero per la donazione ricevuta a tutti i soci del Lions Club di Foligno.
Il Presidente Angelo Mancini soddisfatto ha commentato: «Questi interventi ci hanno permesso di mettere in pratica il nostro famoso motto “WE SERVE” (NOI SERVIAMO). Abbiamo cercato di dare una pronta risposta alle richieste di sostegno pervenuteci nei giorni scorsi”.

Adanti Dilce – Comitato Marketing & Comunicazioni

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *