donazione trevi

Nella costante azione diretta a perseguire quello che costituisce uno dei propri principali scopi, quello di rivolgere attivo interesse al bene delle comunità ricomprese nella propria sfera territoriale,

il Lions Club Foligno, in questo periodo di emergenza sociale, ha portato a termine più iniziative di solidarietà a sostegno, di persone e famiglie che maggiormente necessitano di aiuto.

Riguardo alla comunità folignate, il Presidente del Lions Club Foligno, Avv. Angelo Mancini, ha consegnato a cinque Parrocchie della città, ritenute avamposti migliori di solidarietà, dieci card prepagate di € 50,00 da donare a persone più in difficoltà.

 “L’iniziativa della quale vi sono grato, porta in sé un po’ della luce che anima il Lions Club che del “servizio” ha fatto una prerogativa di tutte le proprie attività rivolte alla comunità”.

Così si è espresso Padre Domenico Fabbri nel ringraziare l’associazione lionistica folignate.

Quest’ultima, successivamente, ha esteso la propria azione benefica all’intero territorio di propria appartenenza donando, tramite il Presidente con la collaborazione dei soci Giulia Rita Cirinei, Elisabetta Todeschini, Anna Frongia, Carla Ascani, Marco Pelliccioni e Umberto Natale, al Sindaco di Montefalco, Luigi Titta, n. 100 card prepagate ciascuna di € 10,00, al Sindaco di Bevagna, Annarita Falsacappa, n. 22 card prepagate ognuna di € 50,00, alla V. Sindaco di Trevi, Dalila Stemperini,  n. 32 card prepagate ognuna di € 26,00 destinate all’acquisto di prodotti per l’infanzia, oltre ad un tablet e tastiera per una famiglia particolarmente disagiata con figli minori in età scolastica.

Per le comunità di Spello e di Valtopina, il Lions Club Foligno ha donato alla Caritas Parrocchiale di Spello una somma da distribuire a persone bisognose di aiuto e ha provveduto al pagamento di utenze domestiche e di una mensilità del canone locatizio a carico di famiglie in difficoltà indicate dal Sindaco di Valtopina Dott. Lodovico Baldini.

Infine, il Presidente, unitamente a Carla Ascani e Marco Fantauzzi, ha consegnato al Sindaco di Nocera Umbra 12 pacchi contenenti generi alimentari da distribuire a famiglie in difficoltà.

Purtroppo questa esperienza di emergenza sanitaria sta mettendo a dura prova molti settori e istituzioni pubbliche e, fortunatamente ancora una volta il privato e le associazioni dimostrano di riuscire a fare la differenza, non è la prima volta che i Lions con le loro iniziative si attivano nei confronti del nostro comune, come in altri e questo oltre ad essere riconosciuto va sicuramente lodato”.

Con queste parole di apprezzamento il Sindaco di Montefalco, Luigi Titta, si è rivolto al Lions Club Foligno con lettera di ringraziamento indirizzata al Presidente Mancini. 

Lo stesso Presidente ha ricevuto i ringraziamenti anche dal Sindaco di Valtopina, Dott. Lodovico Baldini, il quale ha sottolineato come “In un momento storico così difficile, in cui anche a causa della pandemia aumentano i bisogni delle persone, è fondamentale fare rete per dare risposte sempre più efficaci. In questo contesto, il ruolo di Associazioni di volontariato prestigiose come il Lions Club, che si ispirano a valori come l’attenzione dei più deboli, risulta strategico per la costruzione di comunità sempre più solidali e accoglienti.”

Infine, il Sindaco di Nocera U. ha inteso sottolineare come “il Lions Club, anche in questo periodo di Coronavirus, non dimentica i più deboli rispettando in pieno quello che è il suo motto: migliorare il mondo attraverso la solidarietà”.

Categories:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *